Skip to content Skip to footer

Quando si tratta di migliorare la propria forza, è essenziale sollevare regolarmente carichi elevati. Esistono numerosi strumenti di allenamento che potresti prendere in considerazione per assisterti nei tuoi sollevamenti pesanti.

Potresti aver notato che molti dei migliori sollevatori, pesisti e atleti di forza del mondo indossano frequentemente una cintura da sollevamento durante l’allenamento. Ma perché? Quali sono i benefici? E dovresti usare una cintura anche tu?

Questo articolo esaminerà i pro e i contro della cintura da sollevamento e ti aiuterà a capire se è uno strumento di allenamento che dovresti utilizzare nel tuo regime.

Cos’è una Cintura da Sollevamento?

Le cinture da sollevamento sono cinghie di cuoio che si avvolgono attorno al torso inferiore e aiutano a generare una pressione aggiuntiva nell’addome.

Esistono tre tipi comuni di cintura da sollevamento: a doppia punta, a punta singola e a leva. Questi termini si riferiscono semplicemente al metodo di fissaggio che la cintura utilizza.

Le cinture sono disponibili anche in varie spessori. Mentre la maggior parte delle cinture varia tra 10 e 13 mm, è possibile trovare anche cinture più sottili di 6 mm.

La forma e il design di ogni cintura possono anche variare da un produttore all’altro. Alcune cinture hanno un dorso largo e una parte anteriore sagomata mentre altre sono fatte da un unico pezzo solido di cuoio.

Il tipo di cintura che usi dipende interamente dalle tue preferenze personali e dal tuo budget.

cintura da sollevamento

Indossare una Cintura da Sollevamento

Come accennato, le cinture da sollevamento dovrebbero passare attorno all’addome inferiore, più precisamente appena sopra le ossa dell’anca.

Devi assicurarti che sia posizionata correttamente poiché posizionarla troppo in alto o troppo in basso può causare un reale disagio.

Quando indossi una cintura da sollevamento, devi controllare che sia stretta, ma non eccessivamente. Stringendola troppo potresti trovare difficile respirare correttamente.

Detto ciò, è una linea sottile perché se la cintura non è abbastanza stretta, non avrai nulla contro cui fare forza, il che renderà la cintura inutile.

Se sei nuovo al sollevamento con cintura, potrebbe essere necessario un po’ di tentativi ed errori per determinare il corretto modo di utilizzarla.

Perché si Usano le Cinture da Sollevamento?

Indipendentemente dallo spessore e dal design, lo scopo di ogni cintura da sollevamento è lo stesso: migliorare le prestazioni di forza e ridurre il rischio di infortuni.

Ma come fa un semplice pezzo di cuoio a fare tutto questo?

Prima di tutto, non c’è nulla di magico nella cintura da sollevamento. Contrariamente a quanto si possa pensare, la cintura non supporta direttamente la parte bassa della schiena.

Invece, la cintura fornisce al corpo qualcosa noto come feedback esterno, che causa l’attivazione dei muscoli del core in misura maggiore.

In termini più semplici, la cintura fornisce ai muscoli del core qualcosa contro cui fare forza, permettendo una contrazione più forte e più consistente.

Inoltre, se la cintura è indossata nel modo giusto e il bracing è fatto correttamente, anche la pressione intra-addominale aumenterà sostanzialmente.

Questo aumento della pressione supporta la colonna vertebrale e riduce la quantità di forza compressiva esercitata sui dischi spinali.

Pertanto, è una combinazione di maggiore attivazione muscolare e aumento della pressione intra-addominale che è responsabile del miglioramento delle prestazioni di forza e della protezione della colonna vertebrale.

La Respirazione Diaframmatica e la Pressione Intra-Addominale

La respirazione diaframmatica è stata costantemente riconosciuta per aumentare la pressione intra-addominale (IAP). Questo implica un respiro profondo nel ventre anziché respiri superficiali al petto.

Anche trattenere il respiro (noto anche come manovra di Valsalva) è stato rilevato per potenziare l’IAP e contribuire al supporto e alla stabilità della colonna vertebrale.

Inoltre, un insieme di muscoli nel torso influisce sulla pressione intra-addominale; questi includono gli addominali, gli obliqui, il diaframma, il multifido e i muscoli del pavimento pelvico.

Una combinazione di respirazione diaframmatica, la manovra di Valsalva e l’attivazione potente di tutti i muscoli core porterà a un significativo aumento della pressione.

Cinture da Sollevamento e Pressione Intra-Addominale

Studi sulle cinture da sollevamento hanno concluso che esse effettivamente potenziano l’IAP, riducendo le forze compresse sulla colonna vertebrale e promuovere generalmente un sollevamento sicuro.

Pertanto, può valere la pena usare una cintura da sollevamento, in particolare con sollevamenti pesanti dove la tecnica può essere compromessa più facilmente e il rischio di infortunio tende ad essere più alto.

Infine, poiché l’aumento dell’IAP sembra migliorare la forza di estensione dell’anca, le cinture da peso possono anche facilitare un miglioramento delle prestazioni con esercizi che coinvolgono l’estensione dell’anca, come lo squat e lo stacco da terra.

Quali Esercizi Dovresti Usare Una Cintura?

Le cinture da sollevamento sono comunemente usate con i tuoi sollevamenti più pesanti come:

Molti di questi esercizi pongono una grande richiesta sulla forza e stabilità del core, il che aiuta a spiegare perché le cinture sono spesso usate quando si eseguono.

Tuttavia, le cinture possono veramente essere usate con qualsiasi esercizio desideri. Se trovi difficile rimanere stabile o mantenere l’attivazione del core durante un esercizio, considera l’uso di una cintura.

Preoccupazioni sulla Cintura da Sollevamento

Mentre le cinture sembrano avere i loro benefici, sono state sollevate domande riguardo alla loro sicurezza. Sebbene l’aumento dell’IAP abbia i suoi vantaggi, può anche aumentare la pressione sanguigna.

Pertanto, alcuni scienziati dello sport sono preoccupati che l’uso regolare delle cinture da peso possa aumentare il rischio di sviluppare ernie, vene varicose ed emorroidi.

Tuttavia, è da notare che l’aumento della pressione sanguigna associato alle cinture da sollevamento è temporaneo e intermittente, quindi potrebbe non essere una grande preoccupazione.

Se dovessi indossare una cintura da sollevamento tutto il giorno ed elevare la tua pressione sanguigna per un tempo significativo, allora ci sarebbe una maggiore possibilità di sviluppare questi problemi.

In definitiva, non ci sono abbastanza ricerche in materia per fare una conclusione definitiva.

Le Cinture da Sollevamento Sono Adatte a Te?

È evidente che le cinture da sollevamento possono avere un impatto positivo sulle prestazioni di forza, tuttavia questo non significa che tutti dovrebbero utilizzarle. In ultima analisi, l’uso o meno di una cintura dipende dal tuo obiettivo di fitness.

Se il tuo obiettivo è migliorare generalmente la tua salute e forma fisica, le cinture da peso non sono realmente necessarie. Puoi sperimentare tutti i benefici dell’allenamento di forza senza dover utilizzare una cintura da peso.

Tuttavia, se sei un sollevatore che mira a migliorare significativamente la sua forza, allora avrebbe senso usare una cintura da sollevamento.

Alcuni atleti amano usare la cintura e si sentono molto più a loro agio facendolo, mentre altri la trovano inutile e preferiscono esercitarsi senza.

Non c’è un modo giusto o sbagliato in questo caso. In definitiva, le cinture da sollevamento sono strumenti opzionali che potresti o meno desiderare di usare.

cintura da sollevamento

Considerazioni sulla Tecnica

È molto importante che tu non usi la cintura da sollevamento nel tentativo di migliorare la tua tecnica. Anche se la cintura può aumentare l’IAP, non correggerà una cattiva forma.

Usare una cintura da sollevamento non è una scusa per sollevare con una cattiva tecnica o per sollevare un peso eccessivamente pesante. La cintura da solelvamento peso non ti proteggerà dagli infortuni.

Solleva sempre entro i tuoi limiti, specialmente se sei un sollevatore principiante o intermedio, e pratica una buona tecnica con ogni esercizio.