Skip to content Skip to footer

Il “Push Press” è un esercizio fondamentale all’interno del mondo del sollevamento pesi, noto per il suo impatto significativo sulla forza e la potenza complessiva del corpo.

Questa tecnica di sollevamento, che coinvolge una combinazione di forza e coordinazione muscolare, è diventata una scelta popolare tra gli atleti di diverse discipline.

In questo articolo, esploreremo i benefici del push press e come può essere integrato efficacemente nel tuo programma di allenamento.

I Fondamenti del Push Press

Il Push Press è un’esercizio che coinvolge sia gli arti superiori che inferiori. La tecnica di base prevede l’utilizzo delle gambe per generare potenza, consentendo una spinta più robusta del peso sopra la testa.

Inizia con il sollevamento del bilanciere dalle spalle, coinvolgendo i muscoli delle gambe e del tronco per poi completare il movimento con una spinta controllata delle braccia sopra la testa.

push press

Esecuzione del Push Press:

 1.Posizione Iniziale

  • Poggia il bilanciere sulle spalle, posizionando i piedi alla larghezza delle spalle.
  • Mantieni una presa salda sul bilanciere con le mani leggermente più larghe delle spalle.

2. Movimento Descendente

  • Fletti leggermente le ginocchia e inclina leggermente il busto in avanti, mantenendo il core contratto.
  • Mantieni il peso sul tallone durante questa fase.

3. Spinta Esplosiva:

  • Utilizza le gambe per eseguire una rapida estensione, sollevando contemporaneamente il bilanciere dalle spalle.
  • Estendi completamente le gambe mentre mantieni il busto dritto.

4. Spinta delle Braccia:

  • Al culmine dell’estensione delle gambe, inizia la spinta delle braccia per sollevare il bilanciere sopra la testa.
  • Estendi completamente le braccia sopra la testa.

5. Controllo del Ritorno:

  • Abbassa il bilanciere lentamente tornando alla posizione iniziale, piegando leggermente le ginocchia.

Benefici del Push Press:

1. Sviluppo della Forza Totale: coinvolge gli arti inferiori, il core e gli arti superiori, contribuendo a uno sviluppo equilibrato della forza.

2. Aumento della Potenza: la combinazione di un movimento esplosivo delle gambe e delle braccia contribuisce allo sviluppo della potenza muscolare.

3. Coinvolgimento Muscolare Globale: lavora su spalle, tricipiti, petto, gambe e core, stimolando diversi gruppi muscolari contemporaneamente.

4. Efficienza del Tempo: permette di allenare più gruppi muscolari in un singolo esercizio, risparmiando tempo nell’allenamento.

push press

Muscoli Coinvolti

Il Push Press coinvolge una vasta gamma di muscoli, tra cui:

  • Quadricipiti
  • Glutei
  • Addominali
  • Deltoidi
  • Tricipiti
  • Pettorali

Come Integrare il Push Press nel Tuo Programma di Allenamento:

  1. Varietà di Ripetizioni: Puoi incorporare il Push Press con diverse ripetizioni a seconda degli obiettivi. Per lo sviluppo della forza, opta per un numero di ripetizioni più basso con pesi più pesanti. Per migliorare la resistenza muscolare, puoi eseguire più ripetizioni con un peso moderato.
  2. Allenamento a Intervalli: Il Push Press si presta bene agli allenamenti a intervalli ad alta intensità. Puoi alternare tra set di Push Press e brevi periodi di riposo per mantenere elevata la frequenza cardiaca e ottenere benefici cardiovascolari aggiuntivi.
  3. Incorpora l’Esplosività: Per massimizzare gli effetti sulla potenza, concentrati sull’aspetto esplosivo del movimento. Mantieni una velocità costante durante la fase ascendente e sfrutta al massimo la spinta delle gambe.

Errori Comuni da Evitare:

1. Mancata Estensione Completa: assicurati di estendere completamente le gambe e le braccia per massimizzare l’efficacia del movimento.

2. Inclinazione Eccessiva del Corpo: evita di inclinare eccessivamente il busto in avanti durante la spinta; mantieni il corpo dritto.

3. Mancata Contrazione del Core: un core forte è fondamentale. Assicurati di mantenere il core contratto durante tutto il movimento.

4. Presenza di Dolore: se provi dolore, soprattutto alla schiena o alle spalle, interrompi l’esercizio e valuta la tua tecnica o consulta un professionista.

In conclusione, il Push Press è un esercizio altamente efficace che offre numerosi benefici per lo sviluppo della forza e della potenza.

Per evitare infortuni e massimizzare i risultati, è essenziale eseguire il movimento con la tecnica corretta, prestando attenzione ai dettagli e ascoltando il proprio corpo durante l’allenamento.